Schedulatore di produzione ad intervento manuale – consolle di produzione

 

Lo schedulatore di produzione permette, una volta individuati i centri di lavoro e per ognuno di essi la propria capacità produttiva, di esporre i dati degli ordini di produzione in essere e delle proposte di ordini di produzione in una consolle dove a colpo d’occhio si possano individuare i carichi di lavoro, intervenire per modificarli (cambiando centro di lavoro, suddividendo il lavoro su altri giorni o altri centri, etc.) e ripianificare la produzione.

Ogni centro può avere un proprio calendario operativo, prevedere più di un turno di lavoro, impostare fermi macchina per guasto, manutenzioni, festività aggiuntive.

Tramite il drag & drop si possono spostare le lavorazioni di data o dividerle su più centri di lavoro. Tramite il modulo schedulatore di produzione si possono stabilire turni di lavoro aggiuntivi, spostare risorse in un centro ( es personale), etc..

La programmazione così eseguita può essere stampata e prevedere anche dei barcode per l’avanzamento “START & STOP” della produzione.

Si possono effettuare delle SIMULAZIONI, anche combinate, e solo in seguito renderle definitive e operative.

Si può facilmente accedere al dettaglio della programmazione di un singolo centro di lavoro per valutarlo nello specifico, e sempre attraverso DRAG & DROP impostare la priorità giornaliera di lavorazione e stamparla per il reparto produttivo.

Se è attivo l’avanzamento della produzione con barcode, viene segnalata la lavorazione completata, in corso, non ancora iniziata.

 

 

Per richiedere maggiori informazioni compila il form qua sotto:

Share This